drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Mostre | Varia | Televisioni | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Meeting of European Theatre Academies Teatro

Al via la seconda edizione del META Meeting of European Theatre Academies, organizzato dalla Fondazione Teatro della Toscana in collaborazione con il Centro Culturale di Teatro di Firenze e con il Comune di Firenze. L'evento si terrà presso il Teatro della Pergola e il Teatro Niccolini di Firenze dal 2 al 7 luglio 2016 e, come nella prima edizione, sarà diretto da Pietro Bartolini.

Il ciclo di eventi vedrà la partecipazione di docenti e attori internazionali provenienti dai più prestigiosi istituti teatrali europei: l'Accademia Teatrale di Firenze, la Royal Academy of Dramatic Art di Londra, il Royal Conservatory di Bruxelles e, infine, l'Ernst Busch Academy of Dramatic Arts di Berlino.

Le giornate del meeting vedranno l'alternarsi di workshops e seminari e la rappresentazione di spettacoli realizzati e prodotti dalle accademie coinvolte:

Lunedì 4 luglio ore 20.45 Teatro della Pergola
Gli innamorati, di Carlo Goldoni, regia di Pietro Bartolini (in lingua italiana)

Martedì 5 luglio ore 20.45 Teatro della Pergola
Cimbelino, di William Shakespeare, regia di Paul Hunter (in lingua inglese)

Mercoledì 6 luglio ore ore 20.45 Teatro Niccolini
Zinneke-Performance collettiva, diretta da D. Bisconti, D. Grosjean, D. Fourdrigner, J.-L. Danvoye, F. Villier (in lingua francese)

Giovedì 7 luglio ore 20.45 Teatro della Pergola
I Masnadieri, di Friedrich Schiller, regia di Antje Weber (in lingua tedesca)

Per info, prenotazioni, workshops e prevendita spettacoli è necessario inviare richiesta a questo sito oppure contattare il numero 335 520 4807. Per maggiori informazioni rimandiamo al programma completo dell'evento.



 
.



 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013