drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Mostre | Varia | Televisioni | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Premio In-box 2015: il bando Teatro

È on line il bando della VII edizione del premio In-box 2015, promosso da Straligut Teatro con il sostegno di FuoriLuogo di La Spezia, del Comune di Siena e della Fondazione Toscana Spettacolo, oltre alla collaborazione degli oltre trenta partners aderenti alla rete di sostegno per la circuitazione del nuovo teatro. Le finalità del premio sono quelle di sostenere la scena teatrale contemporanea, offrendo agli artisti spazi concreti di visibilità e confronto.

Attori e compagnie “emergenti” cioè di alto livello artistico cui non corrisponde un’adeguata visibilità potranno iscriversi fino alle ore 12.00 del 2 marzo 2015. Non sono previsti limiti di età, ma occorre essere residenti sul territorio nazionale, avere una matricola Enpals e non aver ricevuto nel 2014 contributi ministeriali a sostegno della produzione. Agli spettacoli vincitori (non più di quattro) verranno assegnate quarantasette repliche a un cachet fisso di 1.000 euro a replica, oltre a un’ampia visibilità presso operatori e stampa, nonché trasparenza nei rapporti e nelle condizioni contrattuali. Per tutti la possibilità di iscriversi a Sonar (www.ilsonar.it), una piattaforma web gratuita che funge da archivio/motore di ricerca per facilitare le relazioni tra compagnie e operatori teatrali.

Per partecipare occorre proporre un unico spettacolo teatrale della durata superiore ai 45 minuti, con scheda tecnica compatibile con quella fornita dal bando stesso, non necessariamente inedito, ma il cui debutto non sia antecedente il 1 gennaio 2012. L’iscrizione prevede la compilazione di un form e l’upload video integrale dello spettacolo sul sito www.inboxproject.it, seguendo le istruzioni presenti nella sezione Partecipa.

La giuria, composta da un esponente di ciascun soggetto aderente a In-box, valuterà gli spettacoli in base ai seguenti requisiti: l’incisività nell’affrontare le tematiche scelte; l’originalità dei linguaggi utilizzati; la capacità di coinvolgere pubblici differenti; il ciclo di vita dello spettacolo stesso, privilegiando i candidati che, a prescindere dall’anno di produzione, mostrino una vitalità e una freschezza tali da giustificarne la circuitazione. Le selezioni si svolgeranno in due fasi: la prima, che si concluderà entro il 30 aprile, si baserà sui materiali inviati; la seconda, che avrà luogo a La Spezia il 22-24 maggio, prevederà la visione integrale dal vivo dei sei spettacoli finalisti.

Per tutte le informazioni: www.inboxproject.it



 
.

Il bando ufficiale

 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013