drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Mostre | Varia | Televisioni | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

50 giorni di Cinema Internazionale a Firenze dal 27 ottobre al 17 dicembre 2009 Festival

A Firenze non si è ancora spenta l’eco delle "Giornate del Cinema Europeo" organizzate dall’Istituto Stensen, nella seconda metà di settembre, che già parte la più lunga rassegna cinematografica toscana: la "50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze", organizzata dalla Mediateca Regionale Toscana Film Commission in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia ed il Comune di Firenze, con il preciso scopo di dare un "cartellone unico" ed una sede unificata, ai molti festival cinematografici fiorentini con una vocazione internazionale. Il risultato è l'aver dato vita ad una vera e propria stagione autunnale di cinema di qualità che costituisce la prima e forte proposta culturale della costituenda "casa del cinema" di Firenze. I festival assolvono, infatti, una funzione importante per la diffusione del cinema di qualità, offrendo visibilità e una possibilità di distribuzione "alternativa" per tutti quei film che, sebbene abbiano un alto valore artistico-culturale, non trovano spazio nella distribuzione tradizionale.

Negli anni scorsi la "50 Giorni" ha richiamato, circa 50.000 spettatori per ogni edizione, attratti da una ricca programmazione composta da lungometraggi, cortometraggi, documentari, docufiction, video d'artista, anteprime, incontri con gli autori e dibattiti, quest'anno si prevede già un incremento delle presenze grazie al consolidamento dell'iniziativa, al rafforzamento delle azioni promozionali ed al fatto che tutti i festival, gli eventi speciali e le antiprime troveranno un’unica sede nello storico Cinema Odeon di Piazza Strozzi, che, oltre ad essere una delle più pregiate e antiche sale a livello nazionale, diventa così un polo di attrazione cittadino, grazie ai suoi rinnovati spazi di socializzazione, spazi espositivi, sala stampa e al temporary bar d'artista. Un’ulteriore sorpresa è riservata ai frequentatori della Mediateca Regionale Toscana di Via San Gallo n 25, che avranno a disposizione una Videolibrary dove poter recuperare le opere in programmazione al Festival dei Popoli.

Le date del programma:

27 Ottobre: Proiezione del film Crollo Nervoso La New Wave italiana degli anni ’80 di Pierpaolo De Iulis (evento del Festival dei Popoli).

28 Ottobre: Proiezione del film Noi con gli altri, di Federico Bondi (evento del Festival dei Popoli)

29/31 Ottobre: France Odeon, Festival del Cinema Francese.

1/7 Novembre: Festival dei Popoli, Festival Internazionale del Film Documentario

8 Novembre: GMM Day (Giovanotti Mondani Meccanici).

10 Novembre: Terra di Tutti Film Festival. Documentari e cinema sociale dal Sud del mondo.

10 Novembre: Prima o poi tutti i muri cadono, puntata speciale de La Storia siamo noi di Gianni Minoli.

11 Novembre: Occhi aperti su Kubrick, giornata dedicata al maestro del cinema americano.

12 Novembre: Florence International Film Festival, studenti e professionisti del cinema a confronto.

13/15 Novembre: Una Finestra sul Nord, Rassegna di Cinema Finlandese.

17/22 Novembre: Festival internazionale di Cinema & Donne.

23/26 Novembre: Lo Schermo dell'Arte, Programma Internazionale di Film sulle Arti Contemporanee.

27 Novembre/3 Dicembre: Florence Queer Festival, Festival Internazionale di Cinema ed Arte a tematica Lesbo-Gay-Bisexual-Transgender.

4/10 Dicembre: River to River, Florence Indian Film Festival.

11 Dicembre: Premio N.I.C.E. Città di Firenze (a cura del N.I.C.E.New Italian Cinema Events).

11 Dicembre: Presentazione del film Superstudio o la mossa del cavallo, di Matteo Giacomelli.

11 Dicembre: Parlare di Cinema a Castiglioncello, incontro all'Odeon Bistrot con alcuni dei protagonisti delle passate edizioni del festival.

12/13 Dicembre: Immagini & suoni del mondo, Festival del Film Etnomusicale.

14 Dicembre: Premio Fiesole ai Maestri del Cinema a Bertrand Tavernier.

15 Dicembre: Presentazione della versione restaurata da Cinecittà Luce in alta definizione de La rosa di Bagdad, di Anton Gino Domenighini, del 1949, e del documentario in anteprima Una rosa di guerra, di Massimo Becattini (2009).

16 Dicembre: Evangelion Day. Omaggio al cinema d'animazione giapponese.

Per maggiori informazioni consultare il sito:

http://www.mediatecatoscana.it/50giorni2009.php


 
50 giorni di Cinema Internazionale a Firenze dal 27 ottobre al 17 dicembre 2009



 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013