drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Playing Inclusion. The Performing Arts in the Time of Migrations: Thinking, Creating and Acting Inclusion, a cura di Roberta Carpani e Giulia Innocenti Malini, «Comunicazioni sociali», XLI, 2019, 1 Riviste

Per la prima uscita quadrimestrale del 2019 della rivista milanese, Roberta Carpani e Giulia Innocenti curano un pregevole volume dedicato alle arti performative nello scenario delle migrazioni. Il tema, affrontato con un approccio multidisciplinare tipico della rivista, è calato nell’attualità con una forte consapevolezza storica.

Nell’Introduzione le curatrici partono da una analisi dei diversi modelli di integrazione oggi in atto arrivando a definire il significato del termine “inclusione” in relazione alle arti performative: premessa a un volume ricco di contributi raccolti in base a una curiosa tripartizione: Thinking, Creating, Acting.

Queste tre sezioni, organizzate secondo una sorta di drammaturgia interna al volume, riescono ad abbracciare esperienze concrete di arte viva costruite su basi multiculturali. Si pensi a Cantieri Meticci, Center for Political Beauty (CFPB), Teatro delle Albe, Exil-Ensemble, Fringe Festival di Edinburgo, Primavera Torinese che riescono a produrre effetti sia su piccola scala locale (ad esempio Pontedera) che su grandi realtà come la Cina e la Germania.

Il volume, disponibile in formato sia digitale sia a stampa, è il frutto di un lavoro ambizioso, sapientemente curato e ricco di spunti per lettori e studiosi non solo interessati all’arte performativa, ma anche alla forte mutazione socioculturale del paese e del mondo in cui viviamo.

Di seguito trascriviamo l’indice del volume:


Roberta Carpani-Giulia Innocenti Malini

Introduzione


1. Thinking


Tim Prentki

Migrant Players

 

Guglielmo Schinnà

Il discorso sulla migrazione tra oggettivazione e abiettivazione

 

Szabolcs Musca

Crisis in the Making: Public Theatre, Migration and Activist Aesthetics

 

Gabriella Calchi Novati

Necropolitics of Inclusion. Performance in Times of Migratory Crisis

 

 

2. Creating

 

Margherita Gramegna

Integration in a Theatre Company: The Exemple of Teatro delle Albe

 

Janina Moninska

Mustafa Y vs. Secretary of State: Live Art and the Politics of Inclusion

 

Francesco Marzano

Winterreise by Exil-Ensemble and Yael Ronen. A German Journey towards Inclusion

 

Roberta Ruggiero

Emigrazione e inclusione al Fringe Festival di Edimburgo: analisi di tre casi


Rita Maria Fabris-Emanuele Giannasca

La primavera torinese: arti performative e intercultura fra nuove politiche e nuove pratiche

 

 

3. Acting

 

Mara Nerbano

Per un’arte dell’incontro. L’“Invito al Canto” dell’Open Program of the Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards

 

Chiara d’Angelo-Chiara Corvino-Amalia De Leo-Ricardo Sánchez Martín

How Can Performing Arts and Urban Sport Enhance Social Inclusion and Interculturalism in the Public Space? An Explorative Ethnography of Migrants’ Performances in the City of Milan, Italy

 

Alessandra Rossi Ghiglione

Il teatro agli estremi del viaggio migratorio: la metodologia di Teatro Sociale e di Comunità e la sfida di una cultura intersettoriale e multidisciplinare dell’intervento

 

Barbara Pizzetti-Maddalena Colombo

Il progetto “Dòsti” (Amicizia): dialogo interreligioso, arti e pratiche performative nella comunità locale

 

Martina Guerioni

Weaving Lives Together: An Example of Successful Integration of Migrant Women in Rome




 
Playing Inclusion. The Performing Arts in the Time of Migrations: Thinking, Creating and Acting Inclusion, a cura di Roberta Carpani e Giulia Innocenti Malini, «Comunicazioni sociali», XLI, 2019, 1

Journal of media, performing arts and cultural studies

195 pp., 29,00€

ISBN: 978-88-343-3942-8

 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013