drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

La mostra Il giovane Tintoretto alle Gallerie dell’Accademia Arte

Venezia celebra, a cinquecento anni dalla sua nascita, il grande pittore che ne ha segnato la storia in un importante progetto espositivo ideato dalla Fondazione Musei Civici di Venezia in collaborazione con la National Gallery of Art di Washington. 

Dal 7 settembre 2018 fino al 6 gennaio 2019, contestualmente alla mostra Tintoretto ospitata a Palazzo Ducale, saranno esposti alle Gallerie dell’Accademia i capolavori dell’artista appartenenti ai primi dieci anni di attività: dal celebre Miracolo dello schiavo per la Scuola Grande di San Marco (1538), prima opera d’impegno pubblico, al 1548. 

Il percorso, curato da Roberta BattagliaPaola Marini Vittoria Romani, si divide in quattro sezioni ordinate cronologicamente. Vi si indagano le suggestioni, le trasformazioni e le influenze del periodo, fortemente dibattuto, della formazione di Jacopo Robusti anche attraverso il confronto con le opere di altri artisti della sua generazione. La selezione dei pezzi esposti da un lato valorizza la collezione permanente, dall’altro si fregia di prestiti provenienti dai più prestigiosi musei internazionali: dal Louvre al Prado, dagli Uffizi alla Galleria Borghese fino al Wadsworth Atheneum di Hartford.

Il catalogo, edito da Marsilio Electa, registra contributi di Robert EcholsFrederick IlchmanVittoria RomaniRoberta BattagliaPaola MariniPaolo Procaccioli Luciano Pezzolo.



 
La locandina

Per ulteriori informazioni consultare qui la pagina dedicata sul portale delle Gallerie dell'Accademia

 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013