drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Meeting of European Theatre Academies Teatro


Dal 7 al 12 luglio prossimo, il teatro della Pergola di Firenze farà da cornice alla quarta edizione del META (Meeting of European Theatre Academies). Evento di successo rivolto soprattutto a giovani registi e attori, ma anche a docenti, specialisti e appassionati di teatro, comprenderà una serie di seminari, conferenze, workshop e spettacoli sui metodi delle pedagogie teatrali applicate nell’ambito delle accademie europee.

 

Alla manifestazione, ideata da Pietro Bartolini e realizzata dall’Accademia Teatrale di Firenze - Centro Culturale di Teatro (in collaborazione con la Fondazione Teatro della Toscana, il Comune di Firenze e la Presidenza della Commissione della Cultura Maria Federica Giuliani), saranno presenti le più importanti accademie teatrali dell’Europa e degli Stati Uniti.

 

Fra gli ospiti più illustri del meeting, spiccano Joe Windley, insegnante di recitazione e tecnica vocale della RADA di Londra, e la regista Marieke Audsley, collaboratrice di Branagh nella sua compagnia al Garrick Theatre di Londra. Si segnalano inoltre dal Belgio Jean-François Brion e Diane Fourdrigner, esperti di tecnica vocale e movimento; dagli Stati Uniti Peter Cooke e Barbara Mac Kenzie-Wood, rispettivamente direttore e docente presso la più antica scuola di teatro americana (fondata nel 1914); dalla Spagna il direttore del dipartimento di recitazione Yolanda Porras Robles e la docente di movimento Sol Garre; dal Sant’Anna di Pisa il professor Massimo Bergamasco e i suoi collaboratori Marcello Carrozzino e Chiara Evangelista, con un workshop sulla «realtà virtuale immersiva applicata alla pedagogia teatrale e alle arti performative».

 

Le due anime complementari dell’evento, teorica e pratica, vedranno approfondimenti sulle metodologie teatrali da una parte e a workshop dall’altra in cui gli attori-allievi lavoreranno insieme ai docenti. Una collaborazione che avrà come risultato finale la messinscena di spettacoli in lingua originale nella Sala Grande del Teatro della Pergola.

 

Trascriviamo di seguito il programma delle sei giornate e il calendario degli spettacoli:




 

Sabato 7 luglio

ore 10.30-12.30, Saloncino, Teatro della Pergola

Seminario- Presentazione degli spettacoli e delle accademie presenti a META

a cura di Pietro Bartolini (Accademia Teatrale di Firenze) e Emanuele De Luca (Université de Nice - CTEL ELCI – Sorbonne Université).

ore 15.00-17.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Workshop di recitazione, a cura di Pietro Bartolini

 

 

Lunedì 9 LUGLIO

ore 20.45, Sala Grande, Teatro della Pergola

L’illusione comica (L'illusione comique)

di Pierre Corneille, diretto da Pietro Bartolini

a cura dell’Accademia Teatrale di Firenze.
Spettacolo in lingua italiana. Ingresso con invito.


Martedì 10 LUGLIO


ore 9.30, Palazzo Vecchio, Sala stampa

Inaugurazione e apertura della quarta edizione di META, i saluti formali della Presidenza della Commissione della Cultura Maria Federica Giuliani.


ore 11.00-13.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Workshop di recitazione

a cura di Pietro Bartolini

Accademia Teatrale di Firenze.


ore 14.00-15.00, Pausa pranzo


ore 15.00-18.00, Sala Grande, Teatro della Pergola

Workshop di recitazione

a cura di Catherine Moore e Barbara Mackenzie-Wood

Carnegie Mellon university School of Drama.


ore 20.45, Sala Grande, Teatro della Pergola

As-tu vu l'Univers quand il éternue?

a cura del Conservatoire Royal di Bruxelles.
Spettacolo in lingua francese. Ingresso con invito.

 

Mercoledì 11 luglio

 

ore 9.00-12.00, Sala Grande, Teatro della Pergola

Workshop di recitazione

a cura di Diane Fourdrigner e Jean François Brion

Conservatoir royal de Bruxelles-Department of Drama and Spoken Arts.

 

ore 12.00-13.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Tavola rotunda (parte I), per una accaemia di recitazione europea transnazionale. Arti: componenti, metodi, prospettive, l’unione fra la tradizione e le nuove tecnologie.

Dibattito fra stuenti e docenti, analisi dei metodi utilizzati nelle accademie, le prospettive di una accademia transnazionale della recitazione.

 

ore 13.00-14.00, Pausa pranzo

 

ore 14.00-17.00, Sala Grande, Teatro della Pergola

Workshop di recitazione

a cura di Joe Windley

Royal Academy of Dramatic Art London

 

ore 20.00, Sala Grande, Teatro della Pergola

Divided we stand

a cura della Carnegie Mellon School of Drama – Carnegie Mellon University U.S.A.

Spettacolo in lingua inglese. Ingresso con invito.

 

ore 21.30, Sala Grande, Teatro della Pergola

Divina Palabras

a cura della Real Escuela Superior de arte Dramatico de Madrid.
Spettacolo in lingua spagnola. Ingresso con invito.


Giovedì 12 LUGLIO

ore 9.00-12.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Workshop

Yolanda Porras Robles e Sol Garre

Real Escuela Superioe de Arte Dramático de Madrid


ore  12.00-13.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Introduzione ai “Virtual Settings”, di Pietro Bartolini.


ore 13.00-14.00, Pausa pranzo


ore 14.00-16.30, Sala Grande, Teatro della Pergola

Workshop, Tecnologie degli ambienti virtuali per dramma e recitazione

a cura di Massimo Bergamasco, Marcello Carrozino, Chiara Evangelista

Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.


ore 16.30-18.00, Saloncino, Teatro della Pergola

Tavola rotonda (parte II), per una accaemia di recitazione europea transnazionale. Arti: componenti, metodi, prospettive, l’unione fra la tradizione e le nuove tecnologie.

Conclusioni, presieduti da Emanuele De Luca.


ore 20.45, Sala Grande, Teatro della Pergola

Much ado about nothing

di William Shakespeare

a cura della RADA Royal Academy of Dramatic Art di Londra.

a cura della RADA Royal Academy of Dramatic Art di Londra.
Spettacolo in lingua inglese. Ingresso con invito.



 
.

Per maggiori informazioni e per la partecipazione, vedi il 
dell'evento

 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013