drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Andrea Fabiano, La Comédie-Italienne de Paris et Carlo Goldoni, Paris, PUPS, 2018 Libri

Esce, nell’ambito della prestigiosa collana “Theatrum Mundi” diretta da Georges Forestier, il nuovo lavoro di Andrea Fabiano dedicato al teatro italiano a Parigi nella seconda metà del XVIII secolo, con un approfondimento su Carlo Goldoni.   
 
Il volume costituisce un’ulteriore, importante tappa nel percorso di ricerca storiografica dello studioso sulle contaminazioni tra le tradizionali forme spettacolari italiane, prima fra tutte la cosiddetta Commedia dell’Arte, e la francese opéra-comique, mettendo a fuoco i processi di legittimazione e profondo rinnovamento dell’arte comica trapiantata oltralpe. Si approfondiscono alcune problematiche chiave che Fabiano aveva già individuato nella Histoire de l’opéra italien en France (1752-1815) (Parigi, CNRS, 2006) e nel doppio numero speciale della «Revue des études italiennes» dedicato a Goldoni e pubblicato sotto la sua direzione (Carlo Goldoni et la France. Un dialogue dramaturgique de la modernité, n. 53-54, 2007).
   
Combinando con perizia strumenti della filologia del testo e della philologie de la réception, lo studioso restituisce il fenomeno drammaturgico nella sua complessa pluralità, attribuendo la opportuna centralità ad alcuni aspetti troppo spesso marginalizzati quali l’elemento musicale, le modalità della comunicazione empatica tra gli attori e lo spettatore, l’organizzazione dello spazio e le sue implicazioni sociali. Il tutto senza mai “declassare” o perdere di vista il testo.     

La prima parte del volume propone una ricognizione e un’analisi critica del repertorio della Comédie-Italienne tra il 1762 e il 1779. La seconda concentra l’attenzione su Goldoni, rilevando non soltanto i tratti salienti della sua produzione nel periodo di riferimento, ma soffermandosi anche sull’impatto del suo teatro nel mondo spettacolare francese. A questo scopo, la sezione offre un sistematico confronto tra i lavori goldoniani e quelli di alcuni drammaturghi coevi di area francofona, oltre all’analisi di alcuni importanti documenti d’archivio dell’epoca, i più significativi dei quali vengono proposti al lettore nelle tre utili Appendici che chiudono il libro.     
 
                                                                    di Marcello Bellia


Di seguito riportiamo l’indice del volume:   
     
 
Introduction   
 
Chapitre I. La Comédie-Italienne: un théâtre de l’instabilité et du papillotage.   

Chapitre II. Comédie, opéra-comique et parodie: le projet artistique de la Comédie-Italienne et le dialogue dramaturgique avec le théâtre de l’Opéra-Comique.  
 
Chapitre III. Traces du projet de métissage théâtral franco-italien de la Comédie-Italienne: La Nouvelle Italie de Jean Galli de Bibiena.   
 
Chapitre IV. Carlo Goldoni: L’Amore paterno.   
 
Chapitre V. Carlo Goldoni: Il matrimonio per concorso.   
 
Chapitre VI. Carlo Goldoni: Il genio buono e il genio cattivo.   
 
Chapitre VII. Les autres comédies goldoniennes de la période française.   
 
Chapitre VIII. Carlo Goldoni à Paris: fragments d’une biographie culturelle.   

Chapitre IX. La Comédie-Italienne et l’hybridation de l’opera italien: Nicolas-Étienne Framery, théoricien de la parodie-traduction.   
 
Annexe I   
 
Annexe II   
 
Annexe III   
 
Index des noms et des œuvres scéniques 



 
La copertina

256 pp., euro 19

ISBN:
9791023105971
 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013