drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

54° Festival del teatro antico al Teatro Greco di Siracusa Festival

Torna l’appuntamento con il ciclo di rappresentazioni classiche nella suggestiva cornice del Teatro greco di Siracusa, organizzato dalla Fondazione Istituto Nazionale Dramma Antico (INDA) e giunto alla sua cinquantaquattresima edizione. Quest’anno la rassegna si configura per la prima volta come vero e proprio festival sul teatro antico, arricchito di eventi nuovi e inediti, non soltanto a carattere spettacolare.   

Al centro dell’attenzione la consueta messa in scena di testi teatrali classici, da una prospettiva e con uno sguardo dichiaratamente moderni. Tre le nuove produzioni: due tragedie Edipo a Colono di Sofocle per la regia di Yannis Kokkos ed Eracle di Euripide diretto da Emma Dante (10 maggio-24 giugno) e una commedia, I cavalieri di Aristofane, con la regia di Giampiero Solari (29 giugno-8 luglio).   

Un posto d’eccezione è riservato alla musica, con il coinvolgimento di grandi artisti della scena contemporanea come Roy Paci, che ha composto la colonna sonora dei Cavalieri (oltre a recitare, per la prima volta nella sua carriera, nella stessa pièce nel ruolo del Corifeo); Serena Granci, cantautrice palermitana cui si devono le musiche dell’Eracle; e il compositore franco-greco Alexandros Markeas, che firma l’accompagnamento musicale dell’Edipo a Colono. Il cast è ancora una volta di buon livello: Massimo De Francovich, Sebastiano Lo Monaco, Francesco Pannofino, Antonio Catania e Maria Giulia Colace.   

Ma le novità di quest’anno riguardano soprattutto due eventi speciali: le Conversazioni con Tiresia, scritte e rappresentate da Andrea Camilleri per l’INDA, con la regia di Roberto Andò; e la replica di Palamede, spettacolo scritto e diretto da Alessandro Baricco, in scena rispettivamente l’11 giugno e il 18 luglio.   

Oltre agli spettacoli, il programma prevede un ciclo di tre prestigiose conferenze. Il 31 maggio Massimo Cacciari presenterà Eracle ed Edipo a Colono; il 28 giugno Luciano Canfora introdurrà I cavalieri; il 16 luglio lo stesso Baricco approfondirà i rapporti tra epica e tragedia.   

Infine, a grande richiesta, torneranno dal 12 al 15 luglio le Rane di Aristofane, già rappresentate al festival lo scorso anno, con la regia di Giorgio Barberio Corsetti e la presenza nel cast di Salvo Ficarra e Valentino Picone



 
La locandina

Si veda qui per ulteriori informazioni sull'attività dell'INDA e sui singoli eventi dell'edizione 2018 del Festival

 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013