drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Robert Capa. Retrospective, mostra a cura di Denis Curti e Chiara Casarin Arte

Il Museo Civico di Bassano del Grappa, in collaborazione con Magnum Photos, La Casa dei Tre Oci e Manfrotto, ospiterà dal 16 settembre 2017 al 22 gennaio 2018 la mostra Robert Capa. Retrospective dedicata al lavoro di questo grande artista, padre del fotogiornalismo.

Robert Capa (Budapest, 22 ottobre 1913-Thai Binh, 25 maggio 1954), pseudonimo di Endre Friedmann, è uno dei fondatori di Magnum Photos (1947) insieme a Henri Cartier-Bresson, George Rodger, David “Chim” Seymour e William Vandiver.

La mostra, che si svolge nell’ambito di Bassano Fotografia 2017. Oltre l’immagine (16 settembre-5 novembre 2017), è curata da Denis Curti, direttore artistico della Casa dei Tre Oci di Venezia, e Chiara Casarin, direttore dei Musei Civici bassanesi. Il percorso espositivo propone novantasette fotografie in bianco e nero, scattate tra il 1936 e il 1954, che ripercorrono i maggiori conflitti del XX secolo, dalla guerra civile spagnola (1936-1939) alla resistenza della Cina all’invasione giapponese (1938), dalla Seconda guerra mondiale (1941-1945) al primo conflitto arabo-israeliano (1948), fino alla guerra francese in Indocina (1954).

Le fotografie, divenute celebri (si pensi alle “magnifiche undici”, le uniche foto professionali dello sbarco in Normandia, nel 1944, delle truppe americane), raccontano la crudeltà e la miseria della guerra, di cui Capa è stato testimone.

A questo corpus, articolato in dieci sezioni (Copenaghen 1932, Francia 1935-1939, Spagna 1936-1939, Cina 1938, Seconda guerra mondiale 1939-1945, Francia 1944, Germania 1945, Unione sovietica 1947, Israele 1948-1950, Indocina 1954), si aggiunge una serie di Ritratti fotografici di amici e artisti, tra i quali Gary Cooper, Ernest Hemingway, Ingrid Bergman, Pablo Piccasso, Henri Matisse, Truman Capote, William Faulkner.

Le immagini svelano la cifra stilistica del fotografo, ravvisabile in quella “vicinanza” fisica ed emotiva di cui parlava Capa, quando affermava: «se le tue foto non sono abbastanza buone, non sei abbastanza vicino».

 

Apertura del museo: dal lunedì alla domenica ore 10:00-19:00 (chiuso i martedì non festivi)

Info

tel. 0424 519901; mail: info@museibassano.it


            


 
.

Pablo Picasso and Françoise Gilot, Golfe-Juan, France, August 1948
© Robert Capa
© International Center of Photography/Magnum Photos

Museo Civico di Bassano del Grappa
(Piazza Garibaldi, 34, Bassano del Grappa)
16 settembre 2017 -22 gennaio 2018

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale del museo


 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013