drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Santarcangelo Festival, 47° edizione Festival

Dal 7 al 16 luglio a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, avrà luogo la quarantasettesima edizione dello storico Festival Internazionale del Teatro in Piazza, con la direzione artistica di Eva Neklyaeva e la collaborazione di Lisa Gilardino.

Da sempre il Festival promuove il teatro contemporaneo e di ricerca, impegnandosi con continuità nel sostegno e nella co-produzione di progetti artistici in accordo con istituzioni culturali italiane ed estere.

La nuova edizione ha per tema il concetto di habitat nelle sue molteplici declinazioni relative in particolare al rapporto tra spazi e individui.

Il programma prevede visite al nuovissimo Museum of Nonhumanity (Museo della Nonumanità) che, inaugurato venerdì 23 giugno, apre le porte nel centro della città in anteprima nazionale dopo essere già stato allestito a Helsinki nel 2016. Curato dall’artista finlandese Terike Haapoja e dalla scrittrice Laura Gustafsson (nel più ampio progetto History of Others), questo originale spazio espositivo ripercorre la storia della distinzione tra uomo e animali favorendo una riflessione sul tema della discriminazione mediante esercizi di immaginazione, incontri e seminari correlati.

Le intense giornate del festival daranno quindi visibilità a progetti coevi nazionali e internazionali, con particolare attenzione alla dimensione corporea, fisica e motoria: avranno luogo spettacoli danzati (è il caso del progetto biennale della danzatrice e coreografa bolognese Simona Bertozzi, che rilegge il mito di Prometeo in chiave odierna) e performance di collettivi (ne è un esempio quello finlandese chiamato W A U H A U S). Ancora, MACAO, il centro indipendente per l’arte, la cultura e la ricerca coinvolgerà gli spettatori in laboratori che propongono riflessioni sul rapporto tra corpo umano e nuove tecnologie attraverso allestimenti ogni giorno diversi.

Inoltre, il programma sarà arricchito da seminari, workshop e incontri, ma anche concerti, dj-set e proiezioni di capolavori della storia del cinema recentemente restaurati dalla Cineteca di Bologna.

Per maggiori informazioni e per il programma completo del festival rimandiamo al sito ufficiale: 

http://santarcangelofestival.com/it/#/



 
.

Per il programma completo vedi il 
del Festival


 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013