drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai

Storiografia e Storia dello spettacolo: tradizioni e crisi. Colloquio fra Scuole Convegni

Il 15 e 16 giugno 2017 presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, via Nuova Marina, 59, si svolgerà il convegno internazionale di studi Storiografia e Storia dello spettacolo: tradizioni e crisi. Colloquio fra Scuole promosso dalla Consulta Universitaria del Teatro (CUT) e a cura del comitato scientifico composto da: Claudio Bernardi, Roberto Ciancarelli, Gerardo Guccini, Federica Mazzocchi, Stefano Mazzoni, Anna Sica, Daniele Vianello; coordinamento: Franco Perrelli.

Si riporta qui di seguito il programma:

 

15 GIUGNO 2017

 

9:00 – Aula T1

Accoglienza convegnisti

 

9:30 – Aula T1

Saluti

Elda Morlicchio, Rettrice dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Augusto Guarino, Direttore del Dipartimento di Studi letterari, linguistici e comparati

Lorenzo Mango, Presidente CUT

Franco Perrelli, Coordinatore del Comitato scientifico del convegno

Christopher Balme, Università di Monaco

 

10:00 Sessione plenaria – Aula T1

Presiede: Luigi Allegri

Raimondo Guarino, Mercurio e la filologia. Passato e presente negli studi teatrali

10:30-11:00 Dibattito

 

11:00-13:00 Sessioni parallele

Drammaturgie teatrali e performative

Coordina: Gerardo Guccini – Aula T1

Partecipano: Vincenza Di Vita, Paolo SommaioloSara TorrenzieriKatia Trifirò

Iscritti al dibattito: Elena Cervellati, Marco Consolini, Armando Petrini, Valentina Temussi, Renato Tomasino, Daniele Vianello

 

Rappresentazione e partecipazione: il teatro politico, educativo e sociale

Coordina: Claudio Bernardi – Aula 2.5

Partecipano: Laura BudriesiMatteo CasariFabrizio FiaschiniRoberta GandolfiAnnamaria Sapienza

Iscritti al dibattito: Marco Consolini, Fabrizio Deriu, Guido Di Palma, Raffaella Di Tizio, Giulia Innocenti, Alessandra Mignatti, Irene Scaturro

 

15:00 Sessione plenaria – Aula T1

Presiede: Sara Mamone

Gerda Baumbach, L’esperimento tedesco-italiano di 1763/64: un esempio per l’intreccio tra Storiografia teatrale e Antropologia storica

Stefan Hulfeld, “Il terzo mondo della Commedia”. Intorno ad una storiografia delle relazioni teatrali

16:00-16:30 Dibattito

 

16:30-18:30 Sessioni parallele

Storia e storiografia del teatro antico e di antico regime

Coordina: Stefano Mazzoni – Aula T1 

Partecipano: Carlo FanelliCaterina PagniniDaniela Sacco, Anna ScannapiecoFrancesca SimonciniLeonardo SpinelliGianluca Stefani, Anna Maria TestaverdeLorena VallieriPaola Ventrone

Iscritti al dibattito: Alberto Bentoglio, Maria Ida Biggi, Giulia Bravi, Isabella Innamorati, Teresa Megale, Diana Perego, Fiora Scopece, Elena Zilotti

 

Questioni e metodi della storiografia teatrale

Coordina: Roberto Ciancarelli – Aula 2.2

Partecipano: Roberta FerraresiStefano LocatelliSamantha MarenziVincenzo MazzaAlendra Mignatti

Iscritti al dibattito: Elena Cervellati, Marco Consolini, Guido Di Palma, Raffaella Di Tizio, Giulia Innocenti, Armando Petrini, Irene Scaturro

 

Origini e percorsi della storiografia teatrale. Culture spettacolari comparate

Coordina: Daniele Vianello – Aula 2.5

Partecipano: Edoardo Giovanni CarlottiFrancesco CotticelliFabrizio DeriuVito Di BernardiRenzo GuardentiGerardo GucciniMarzia PieriAlessandro PontremoliElena RandiFrancesca Beatrice Vista

Iscritti al dibattito: Simona Brunetti, Giulia Innocenti, Irene Scaturro

 

16 GIUGNO 2017

 

9:00 Sessione plenaria – Aula T1

Presiede: Marco De Marinis

David Wiles, Il gesto napoletano: towards a history of theatrical gesture

Tracy Davis, From Meetings of Minds to Mob Rule: Genres of Performance

10:00-10:30 Dibattito

 

10:30-12:30 Sessioni parallele

Studiare la regia. Intorno a una nozione plurale

Coordina: Federica Mazzocchi – Aula T1

Partecipano: Marco De MarinisRoberta GandolfiMarta MarchettiSilvia Mei

Iscritti al dibattito: Marco Consolini, Guido Di Palma, Raffaella Di Tizio, Claudio Longhi, Leonardo Mancini, Eva Marinai, Franco Perrelli, Mirella Schino, Carlo Titomanlio

 

Norme e forme della recitazione

Coordina: Anna Sica – Aula 2.5

Partecipano: Alberto BentoglioCecilia CarponiMariagabriella CambiaghiMara NerbanoNicola PasqualicchioArmando PetriniSimona Scattina

Iscritti al dibattito: Sonia Bellavia, Simona Brunetti, Elena Cervellati, Paola Degli Esposti, Eva Marinai, Carlo Titomanlio, Armando Rotondi, Valentina Temussi, Irene Scaturro, Daniele Vianello, David Wiles, Elena Zilotti

 

12:30 Conclusioni convegno – Aula T1

 

14:00 Assemblea CUT – Aula T1



Si riportano qui di seguito i titoli degli interventi ai tavoli delle sessioni parallele:

 

(15 giugno, mattino)

 

11:00-13:00 Sessioni parallele

 

Drammaturgie teatrali e performative

Coordina: Gerardo Guccini

 

Vincenza Di Vita

La drammaturgia performativa di Lenz Fondazione

Paolo Sommaiolo

Mimmo Borrelli: la forza di una scrittura teatrale che nasce dalle proprie radici

Sara Torrenzieri

Il ruolo del Modellbuch in Brecht come ponte fra drammaturgie teatrali e performative

Katia Trifirò

Esplorando la drammaturgia dello Stretto. Il teatro bizzarro di Carullo-Minasi

 

Rappresentazione e partecipazione: il teatro politico, educativo e sociale

Coordina: Claudio Bernardi

 

Laura Budriesi

Corpi che resistono

Matteo Casari

Teatro e diplomazia culturale: il caso Giappone

Fabrizio Fiaschini

Un’esperienza di teatro sociale e cittadinanza attiva: il progetto Soglia Monastero a Chiaravalle di Milano

Roberta Gandolfi

Il teatro come pratica di cittadinanza attiva 

Annamaria Sapienza

Per una storia del teatro sociale e di comunità a Napoli: le forme e i contesti

 

(15 giugno, pomeriggio)

 

16:30-18:30 Sessioni parallele

 

Storia e storiografia del teatro antico e di antico regime

Coordina: Stefano Mazzoni

 

Carlo Fanelli

Sincretismo cristiano-terenziano nella “Mandragola” di Machiavelli

Caterina Pagnini

Storia e storiografia del masque sotto i primi Stuart

Daniela Sacco

“Forma Atlante” e storiografia teatrale

Anna Scannapieco

Una mitografia di lunga durata: Commedia dell’Arte e “riforma” goldoniana

Francesca Simoncini

Biografie e attori: fonti e metodi per lo studio dei comici dell’Arte

Leonardo Spinelli

Fonti e metodi per la storia dello Stanzone delle commedie di Livorno (XVII-XVIII sec.)

Gianluca Stefani

Storia e storiografia sul teatro di Sant’Angelo a Venezia, 1677-1730

Anna Maria Testaverde

Il teatro Mediceo degli Uffizi (1586-1637). Fonti e metodi.

Lorena Vallieri

Storia e storiografia sulle accademie bolognesi del Cinquecento

Paola Ventrone

Il teatro delle città e le sue fonti

 

Questioni e metodi della storiografia teatrale

Coordina: Roberto Ciancarelli

 

Roberta Ferraresi

La trasformazione della vocazione interdisciplinare degli studi teatrali italiani negli ultimi trent’anni

Stefano Locatelli

Tra storia, teoresi e prassi del teatro come "pubblico servizio": Mario Apollonio

Samantha Marenzi

La fotografia di danza: natura e lettura dei documenti

Vincenzo Mazza

Percorsi e deviazioni negli archivi del teatro francese del Novecento: “Lo stato di assedio” di Jean-Louis Barrault e Albert Camus (1948)

Alessandra Mignatti

L’immagine come fonte per gli studi teatrali. Nuove prospettive

 

Origini e percorsi della storiografia teatrale. Culture spettacolari comparate

Coordina: Daniele Vianello

 

Edoardo Giovanni Carlotti

Su alcuni termini del Nātyaśāstra

Francesco Cotticelli

Pietro Napoli Signorelli e la storia del teatro come opportunità educativa

Fabrizio Deriu

Stori(ografi)a del teatro e delle arti performative tra letteratura e (nuovi) media. Note per un paradigma post-disciplinare

Vito Di Bernardi

Teatri del Novecento: la danza e l’oriente

Renzo Guardenti

Problemi di storiografia dello spettacolo: la vexata quaestio dell’iconografia teatrale

Gerardo Guccini

Le relazioni extra-operistiche fra teatro e musica

Marzia Pieri

La nascita dello spettatore moderno. Teorie e pratiche settecentesche

Alessandro Pontremoli

Questioni e metodi di storiografia della danza: fra continuità e differenza

Elena Randi

Storiografia della danza del Settecento

Francesca Beatrice Vista

La cultura coreografica. Riflessioni tra storia e pratiche nell’Italia contemporanea

 

(16 giugno mattino)

 

10:30-12:30 Sessioni parallele

 

Studiare la regia. Intorno a una nozione plurale

Coordina: Federica Mazzocchi

 

Marco De Marinis

Regia postnovecentesca: l’opera-contenitore (titolo provvisorio)

Roberta Gandolfi

La creazione corale e collettiva, punto-limite della regia

Marta Marchetti

La regia e la romanizzazione del teatro

Silvia Mei

Prove di regia liquida. Osservazioni sul teatro ipermoderno

 

Norme e forme della recitazione

Coordina: Anna Sica

 

Alberto Bentoglio

Le norme della recitazione nell’Ottocento italiano

Cecilia Carponi

Michel Saint-Denis e il London Theatre Studio (1935-1939): prototipo di una pedagogia

Mariagabriella Cambiaghi

Drammaturgia dell’attore nel primo Ottocento

Mara Nerbano

Dopo Morrocchesi. L’insegnamento della declamazione e arte teatrale all’Accademia di Firenze

Nicola Pasqualicchio

La recitazione del cantante d’opera: una lacuna storiografica?

Armando Petrini

Gli attori sull’attore (titolo provvisorio)

Simona Scattina

«Dare la voce». Il ruolo della parlatrice Italia Chiesa Napoli nell’Opera dei pupi



 
.





 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013