drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai


VeneziaMusica e dintorni, a. VIII, n. 41, luglio-agosto 2011


a. VIII, n. 41, luglio-agosto 2011, pp. 96, euro 5,00
ISSN 1971-8241

L’estate è il tempo delle rassegne musicali, che proliferano un po’ in tutta la nostra penisola, da nord a sud. Non fa eccezione il Triveneto, la cui programmazione festivaliera estiva è, specie negli ultimi anni, generosissima: si pensi a manifestazioni di successo come il Veneto Jazz Festival o l’Estate Musicale di Portogruaro o il Bassano Operaestate. Di questi eventi, ma non solo, dà conto l’ultimo numero di «VeneziaMusica e dintorni», nel quale – secondo le parole di Leonardo Mello nel suo Editoriale – «la musica torna a essere protagonista» (dopo un precedente fascicolo quasi interamente dedicato alla drammaturgia contemporanea).

 

La rubrica Focus on introduce il lettore al Sogno di una notte di mezza estate di Felix Mendelssohn nel nuovo allestimento firmato da Walter Le Moli, andato in scena alla Fenice lo scorso luglio. Se Roberta Cimarosti fa il punto sulla fortuna del capolavoro shakespeariano, in bilico tra teatro di prosa e teatro musicale, e se Ernesto Napolitano propone un inquadramento musicologico della partitura di Mendelssohn, evidenziando il ruolo chiave dell’Ouverture, Leonardo Mello, Enrico Bettinello e Ilaria Pellanda curano le rispettive interviste a tre protagonisti dello spettacolo: il già menzionato regista Le Moli, il direttore d’orchestra Gabriele Ferro, e il professor Luca Fontana, autore della complessa traduzione in versi del Sogno

 

Ricca di appuntamenti l’agenda de La cornice sinfonica, che registra in incipit un approfondimento di Mirko Schipilliti sul rapporto del direttore d’orchestra israeliano Eliahu Inbal con la musica di Mahler. Quindi Ilaria Pellanda intervista il violoncellista Enrico Bronzi, direttore della XXIX edizione dell’Estate Musicale di Portogruaro; Marco Di Pasquale presenta il cartellone della quarta edizione della rassegna concertistica dell’Archivio Musicale Guido Alberto Fano, andata in scena in agosto al Lido di Venezia, nel suggestivo chiostro di San Nicolò; Leonardo Mello fa il punto sulla serie dei più recenti concerti dell’Orchestra Città di Ferrara (con qualche anticipazione per il 2012); infine Caterina Colucci traccia un breve resoconto di All You Need Is X-Music, iniziativa di successo, giunta al termine della seconda edizione, che ha il merito non secondario di offrire ai giovani la possibilità di organizzare e gestire una stagione musicale in piena regola. 

 

Consueto spazio anche per le rubriche Sacro e barocco e Contemporanea. La prima, a cura di Andrea Oddone Martin e Alberto Castelli, è tutta centrata sul festival Il risveglio degli affetti, promosso dal Venetian Centre for Baroque Music e dedicato quest’anno a Claudio Monteverdi. La seconda passa in rassegna la messinscena de L’Italia del destino di Luca Mosca al teatro Goldoni di Firenze (15 e 17 maggio), l’annuale prestigiosa conferenza dell’SMC (Padova-Venezia, 6-9 luglio), il Progetto Musica 2011 della Fondazione Spinola Banna, la giornata di studi Over Zero promossa dalla Fondazione Cini (5 maggio).

 

Seguono, per L’altra musica, il contributo di Leonardo Mello sullo spettacolo Kociss di Giovanni Dell’Olivo (al centro Morion, 26 maggio), le due interviste di John Vignola e Giuliano Gargano a Elton John e alla cantante di origine siciliana Patrizia Laquidara, l’anteprima di Tommaso Gastaldi sulle date italiane degli Shunk Anansie e di Ben Harper, il ritratto della cantante bergamasca Luisa Ronchini, a dieci anni dalla scomparsa, a cura di Gualtiero Bertelli. Un’attenzione particolare è riservata al Veneto Jazz Festival e ai suoi protagonisti (Sarah Jane Morris e Sting su tutti), nonché all’Heineken Jammin’ Festival 2011 (allestito al Parco San Giuliano di Mestre), animato quest’anno dalla presenza di cantanti e gruppi pop come Cesare Cremonini, Oasis, Fabri Fibra, Taylor Momsen, Verdena.

 

In vetrina anche la Prosa, con uno speciale dedicato al Bassano Operaestate, per il quale a parlare sono soprattutto i numeri: trentunesimo anno di attività, trentacinque città coinvolte, quattrocento spettacoli tra ville, castelli, parchi, palazzi, piazze, musei. Altre rassegne in agenda, il Festival dei casoni e delle acque (nel padovano, dal 30 giugno al 9 luglio); la tre giorni Sguardi svoltasi tra Venezia e Mestre dal 9 all’11 giugno, full-immersion nella realtà teatrale dell’area veneta (e dell’Italia tutta); la nona edizione del Festival F.I.L.I. (5-6 agosto), dal titolo suggestivo, Pensiero stupendo. Chiudono lo spazio dedicato alla prosa un bilancio della stagione 2011-2012 dello Stabile del Veneto (coincidente con il primo cartellone del neo direttore Alessandro Gassman); e l’incontro con Renato Gatto, direttore didattico dell’Accademia Teatrale Veneta, convocato da Arianna Silvestrini per tirare le somme a conclusione del primo triennio di attività della sua scuola.         

 

Per Arte, Marco Del Monte e Francesco Liggieri accendono le luci sulla LIV Biennale di Venezia, mentre Ilaria Pellanda presenta due inedite mostre curate da Germano Celant, entrambe inaugurate il 1° giugno scorso: Salt of the Earth di Anselm Kiefer al Magazzino del Sale e …in continuum di Emilio Vedova, allestita nell’ex Studio dell’artista. Quanto alla rubrica Cinema, anticipazioni d’obbligo per la LXVIII Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, con uno sguardo al lussuoso red carpet di questa edizione, affollato da stars planetarie quali Clooney, Bellucci, Madonna.

 

In chiusura, la pubblicazione dell’intervento di Renato Quaglia al convegno L’opera lirica: un futuro possibile? (Roma, Auditorium Parco della Musica, 3 maggio 2011). Infine, le recensioni di libri e di dischi, firmate, tra gli altri, da Giuseppina La Face Bianconi, Enrico Bettinello, Leonardo Mello, Ilaria Pellanda.

di Gianluca Stefani


La copertina

cast indice del volume


 



 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013