drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai


ADE Teatro
Revista trimestral de la Asociación de Directores de Escena de España

julio-septiembr 2005, n. 106, 8,00 euro
ISSN 1133-8792
Il numero 106 della rivista dell'associazione dei registi spagnoli dedica un’ampia sezione al tema del rapporto tra tecnologia e messa in scena. Il dossier Tecnología y Escenificatión si apre con un testo di Louis Jouvet - pubblicato nel 1941 come prefazione alla traduzione francese del trattato Pratica di fabbricar scene e macchine ne' teatri di Nicola Sabbatini (1638) - , un elogio alla figura del macchinista e un invito alla lettura del libro dello scenografo italiano. Seguono riflessioni sull’influenza delle nuove tecnologie sulla drammaturgia e sulla pratiche sceniche contemporanee. Tra i diversi contributi di critici, operatori di teatro e studiosi, segnaliamo l’interessante saggio in cui Jorge Eines mette a confronto il valore del teatro come "rito" con le tendenze dei nuovi media alla creazione di un "cyberspazio" virtuale.

Un altro corposo dossier è dedicato alla figura del compositore statunitense Marc Blitzstein (1905-1964), di cui si celebra il centenario della nascita. Accanto ad interventi che ripercorrono la biografia, la produzione e la discografia del musicista sono pubblicati alcuni scritti dello stesso Blitzstein (On Writing Music for the Theater e Coming – The Mass Audience!) dai quali emerge la grande attenzione del compositore nei confronti dell’impatto sociale della musica, del suo potenziale politico e della sua straordinaria efficacia come mezzo per raggiungere le masse.

La rivista pubblica inoltre una lunga intervista a Gerardo Vera, direttore del Centro Dramático Nacional e nella sezione Texto teatral propone in questo numero El Cartero de Londres dell'attore e regista Luis Thenon.

Tommaso Assennato


copertina

cast indice del volume


 



 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013