drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai


Bianco & Nero
Storia del cinema italiano. Il dibattito

anno LXI (2000), n. 6
15 volumi la cui uscita è prevista fra il 2001 e il 2007: la gestazione della Storia del Cinema Italiano - l'opera storiografica più ambiziosa che sia mai stata varata nel nostro Paese - ha inevitabilmente riacceso il dibattito teorico metodologico. Nel '99 la Consulta Universitaria del Cinema ha infatti dedicato il proprio convegno annuale alla ricerca storiografica. In questo numero della rivista della Scuola Nazionale di Cinema vengono pubblicate le relazioni di Mino Argentieri, Gian Piero Brunetta, Antonio Costa e Alberto Farassino: tutte riflessioni di alto profilo, dalla sintesi sull'evoluzione della critica e degli studi sul cinema in Italia di Argentieri all'essenziale constatazione di Brunetta sulla totale assenza di omogeneità e di confluenza dei metodi nella ricerca italiana e alla riflessione di Costa sul cinema italiano osservato dalla Film History: An Introduction di Bordwell e Thompson. Scende più nel concreto Farassino, che dietro il tono "leggero" innesca a furia di maliziose provocazioni cortocircuiti davvero stimolanti attorno al problema - affatto secondario - della periodizzazione.

La parte centrale del numero è dedicata a un'accurata rilettura critica dell'opera di Blasetti, con saggi di autori vari che fanno il periplo attorno alla sfaccettata figura del "regista con gli stivali", dal giornalista all'insegnante all'animatore culturale, per poi puntare alla sua vasta produzione cinematografica ancora non soddisfacentemente indagata, come dimostra la ricerca originale compiuta da David Bruni sui due zibaldoni Altri tempi e Tempi nostri.

di Cristina Jandelli


Copertina

cast indice del volume


 



 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013