drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai


Cineforum


a. XLIII 2003, n. 7 (427), euro 6,90
L'ultimo Cineforum, numero doppio di agosto e settembre, dedica lo speciale d'apertura all'importante affresco di Marco Tullio Giordana La Meglio gioventù (La storia siamo noi). Premiato a suo tempo alla cinquantaseiesima edizione del festival di Cannes, il film ripercorre - nelle quasi sei ore di proiezione - gli ultimi quaranta anni della storia d'Italia, dal '68 a Tangentopoli, passando per gli omicidi di mafia, l'apertura dei manicomi, il terrorismo.
  
Giorgio Rinaldi (Queste vite in cui ci riconosciamo) sottolinea il coraggio dimostrato dai realizzatori - gli sceneggiatori Rulli e Petraglia, il produttore Barbagallo, lo stesso Giordana - nel confrontarsi con la più alta tradizione del cinema nostrano, da un certo Scola al Visconti di Rocco e Gattopardo, quando altri si richiudono sempre più risolutamente nel piccolo o nel privato. Angelo Signorelli (La lotta è finita), di personaggio in personaggio, radiografa la generazione che ha fatto il sessantotto "secondo Giordana", tra disincanto e accettazione "forzata" dei valori borghesi. 

Oltre alle consuete rubriche Schede e Filmese, completano il numero il consistente saggio di Marcia Green su Angel Heart di Alan Parker, la rilettura del cinema di Abel Ferrara di Jonny Costantino, l'intenso primo piano di Giuseppe Imperatore sullo svedese Roy Andersson - autore di tre lungometraggi, cinque corti e oltre trecento spot pubblicitari: ultima fatica Canzoni dal secondo piano del 2000 - cui il Bergamo Film Meeting 2003 ha dedicato una retrospettiva e una monografia. 

Resta da segnalare la ricca panoramica di Festival e Rassegne. In occasione della retrospettiva dell'ultimo Pesaro Film Festival, interessante il punto di Gualtiero De Santis sul cinema italiano degli anni '60 (Pesaro: L'età inquieta del cinema italiano).

di Federico Vitella

cast indice del volume


 



 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013