drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti

cerca in vai


Venezia Cinquecento


n.21, gennaio-giugno 2001 / n.22, luglio-dicembre 2001, euro 31,00
ISSN 1225-1735
I due numeri della rivista costituiscono una raccolta di saggi, dedicata all'eminente storico dell'arte Lionello Puppi. Vi si affrontano vari argomenti attinenti le discipline artistiche e storiografiche. Segnaliamo in particolare agli studiosi di discipline dello spettacolo, l'intervento Fonti e metodi di Stefano Mazzoni (nel n 22): l'autore, prendendo spunto dalla ricerche da lui condotte sul teatro Olimpico di Vicenza e sullo scomparso "Stanzone delle commedie" di Livorno, illustra come una corretta metodologia di lavoro deve avere l'umiltà di partire dall'esame diretto delle fonti primarie d'archivio, dall'attenta escursione individuale dei luoghi da indagare, dalle necessarie consulenze su argomenti di cui si abbia una relativa competenza iniziale. I difetti speculari tipici di molte voci compilative di repertorio (il riportare le notizie fornite dalla letteratura senza verificarle, la delega a terzi delle ricerche e del reperimento di materiale, la chiusura nel proprio recinto specialistico trascurando i contributi forniti da altre discipline) possono invece condurre a lavori datati, privi di originalità, che non solo non approfondiscono la conoscenza dell'argomento ma possono anche perpetuare false interpretazioni.

Di interesse per gli storici dello spettacolo anche "La casa del zogo et de li desviadi" di Casini e Rugolo (nel n21) sui problematici rapporti tra le Compagnie della Calza e l'ambasciatore di Ferrara a Venezia, involontario padrone di casa in occasione delle feste di queste associazioni e (nel n22) Palazzo Canossa di Giuseppe Conforti e Dall' 'Hortus conclusus' di Margherita Azzi Visentini, due interventi che indagando le trasformazioni del gusto, durante il procedere del XVI secolo, nella scenografia urbana proposta dalle facciate dei palazzi cittadini e in quella "agreste" derivata dalla sistemazione dei giardini delle ville, presentano ovvi motivi di interesse per chi effettui analoghe ricerche nel campo della scenografia teatrale.

di Paolo Albonetti


Copertina del n. 21

cast indice del volume


 

Copertina del n. 22
Copertina del n. 22




 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013