drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Mostre | Varia | Televisioni | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti
cerca in vai

Le sorelle Macaluso / Und morgen die ganze Welt

La redazione
  Le sorelle Macaluso / Und morgen die ganze Welt
Data di pubblicazione su web 02/09/2020  

Le sorelle Macaluso 

Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella. Cinque sorelle di età diversa, nate e cresciute nella periferia di Palermo, sono le protagoniste della storia familiare di tipo matriarcale che ne accompagna l’infanzia, l’età adulta e la vecchiaia. Le diverse strade che ciascuna di esse intraprende si ricongiungono in occasione della morte accidentale di una di loro che ne sconvolge le relazioni per il resto della vita. 

Il film, diviso in tre capitoli, mette a nudo i sogni e i rimpianti, i ricordi, le delusioni delle cinque donne, legate dall’amore reciproco e da quello per la propria casa. Con Le sorelle Macaluso la regista Emma Dante affronta il tema del tempo, della memoria, della vecchiaia come incredibile traguardo della vita.



Una scena del film
Biennale Cinema 2020 

Proiezioni: 

mercoledì 9 settembre, ore 8:30, Sala Grande

mercoledì 9 settembre, ore 9:00, Sala Giardino

mercoledì 9 settembre, ore 11:15, Sala Giardino/ Sala Darsena     

mercoledì 9 settembre, ore 13:30, Sala Giardino     

mercoledì 9 settembre, ore 16:00, Sala Giardino     

giovedì 10 settembre, ore 11:15, PalaBiennale        

giovedì 10 settembre, ore 22:15, Sala Perla

 

Emma Dante 

Nata a Palermo nel 1967, si è diplomata a Roma nel 1990 all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. Nel 2013 esordisce come regista e attrice cinematografica con la trasposizione del suo primo romanzo, Via Castellana Bandiera, pubblicato nel 2008 e vincitore del Premio Vittorini. Il film, presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, vede come attrici coprotagoniste Alba Rohrwacher ed Elena Cotta, quest’ultima premiata con la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile. 


Und morgen die ganze Welt (E domani un altro mondo

La Germania è scossa da una serie di violenti attacchi terroristici di stampo razzista. Luisa, vent’anni, si unisce a un gruppo militante dell’Antifa deciso a contrastare il movimento neo-Nazi in sommossa. Forte delle sue ideologie, la giovane protagonista affronta situazioni sempre più complicate scegliendo la violenza come possibile risposta al fascismo e all’odio. 

Con un passato di attivista di sinistra alle spalle, la regista Julia von Heinz prova a utilizzare il cinema per riflettere sull’attuale clima politico. Il film non solo racconta una storia di lotta, di paura, di odio, ma riflette anche sulla divisione globale che coinvolge l’intera società occidentale.



Una scena del film
Biennale Cinema 2020
 

Proiezioni:

mercoledì 9 settembre, ore 19:30, PalaBiennale        

mercoledì 9 settembre, ore 19:45, Sala Darsena        

mercoledì 9 settembre, ore 22:15, PalaBiennale 

mercoledì 9 settembre, ore 22:30, Sala Darsena 

giovedì 10 settembre, ore 16:45, Sala Grande

giovedì 10 settembre, ore 19:30, Sala Perla 2

venerdì 11 settembre, ore 08:45, Sala Pasinetti         

venerdì 11 settembre, ore 11:15, Sala Pasinetti          

sabato 11 settembre, ore 19:15, Sala Pasinetti         

sabato 11 settembre, ore 21:45, Sala Pasinetti

 

Julia von Heinz

Regista e sceneggiatrice tedesca, lavora come assistente di Rosa von Praunheim al Konrad Wolf Università di Cinema e Televisione di Potsdam - Babelsberg. Il suo primo lungometraggio, Was am Ende geht, è presentato in anteprima alla Berlinale 2007 nella sezione Perspective German Cinema ed è successivamente proiettato e premiato in numerosi festival internazionali. Nel 2014, il suo Hannas Reise si aggiudica il titolo di miglior film tedesco dell’anno dalla redazione di iTunes. Insieme ad altri registi, realizza il documentario Rosakinder (2012) dedicato alla maestra von Praunheim.



Venezia 2020
(09/09)

Le sorelle Macaluso
cast cast & credits
 
Und morgen die ganze Welt (E domani un altro mondo)
cast cast & credits
 


























































Emma Dante












































































Julia von Heinz

 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013