drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti
cerca in vai

Monito all'ambizione

di Sara Mamone*
  Effetto domino
Data di pubblicazione su web 05/09/2019  

Alessandro Rossetto, documentarista di lungo corso, è approdato al lungometraggio di finzione nel 2013, con Piccola patria al Lido di Venezia in concorso “Orizzonti”. Sempre attento alla documentazione del “vero” anche per questa seconda prova creativa parte dall’osservazione del reale e cioè dalla crisi che la mondializzazione provoca in una operosa ma fragile, ancora quasi artigianale, realtà di provincia. Siamo nel nordest d’Italia, dove i venti di crisi sono ancora contenuti dal forte tessuto sociale e affettivo, dove il profitto viene ancora visto come il risultato di un accorto mix di intraprendenza e tenacia. Dove il cinismo imprenditoriale è però ancora solidamente ancorato al valore della competenza e della capacità lavorativa.



Una scena del film
 Biennale Cinema 2019

Un mondo di architetti e geometri che hanno fatto la loro fortuna con ristrutturazioni e villette, con piccole quotidiane corruzioni di funzionari comunali. Ma quando al vivacchiare si sostituisce l’ambizione del fare le cose in grande, di inseguire il cinismo di una modernità estranea, i germi della catastrofe sono gettati e maturano rapidamente. E così l’architetto e la sua famiglia, sempre solidali nella propria misura, pagheranno a caro prezzo la dismisura dell’essersi messi sul mercato globale senza gli strumenti adeguati. La loro ingenua oltranza (inserirsi nel business della vecchiaia agiata) viene stritolata dal cinismo planetario di faccendieri ormai complici della colonizzazione dei grandi capitali cinesi. Questi fiutato l’affare, planano dal lontano oriente e levano l’ossigeno agli sprovveduti campagnoli. Si farà tutto quello che i provinciali avevano sognato, ma loro ne saranno inesorabilmente fuori. Ottime le intenzioni. Il risultato un po’ piatto e didascalico.


* Professore Onorario di Storia dello spettacolo presso l'Università di Firenze.
Impaginazione di Matteo Citrini, dottorando in Storia dello spettacolo presso l’Università di Firenze.



Effetto domino
cast cast & credits
 

Il regista 
Alessandro Rossetto

 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013