drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Arte | Racconti e... | Televisione | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti
cerca in vai

Fabbrica Europa 2019
Seconda settimana

di Lorena Vallieri
  Fabbrica Europa 2019. Seconda settimana
Data di pubblicazione su web 07/05/2019  

Talk Show

Sotterraneo incontra Jacopo Jenna

Sara BonaventuraClaudio Cirri Daniele Villa, artisti del gruppo di ricerca fiorentino “Sotterraneo”, rifletteranno assieme al coreografo Jacopo Jenna sulla definizione di spettacolo dal vivo.

Spettacoli:

Martedì 7 maggio, ore 21.00, PARC Performing Arts Research Centre



Un momento dello spettacolo
© Matteo Tortora

Jacopo Jenna

Coreografo, performer e filmakeraffermato a livello europeo, si è formato nella danza presso la Rotterdam Dance Academy. La sua ricerca concepisce la coreografia come una pratica estesa che genera vari contesti performativi in cui ricollocare il corpo in relazione al movimento. Grazie anche alla laurea in sociologia si occupa di formazione e percorsi educativi per varie fasce di età.


Little Fun Palace

OHT

Proseguono gli appuntamenti al Little Fun Palace:

Martedì 7 maggio, ore 17.00-22.30, PARC Performing Arts Research Centre, Installazione audio, MUTA IMAGO, Antologia di S 

Martedì 7 maggio, ore 18.00-19.00, PARC Performing Arts Research Centre, Talk Toc toc, è permesso (di soggiorno)? con Caterina F. Guidi, Research Fellow, Engaged Academics, EUI

Mercoledì 8 maggio, ore 18.00-19.00, PARC Performing Arts Research Centre, Talk Giustizia per l’ambiente: società civile per una natura senza vocecon Mario Pagano, PhD Researcher, LAW department – EUI Engaged Academics 

Giovedì 9 maggio, ore 18.00-19.00, PARC Performing Arts Research Centre, Talk Quell’intragante coppia: genere e diritti umani con Giovanna Gilleri, PhD Researcher, LAW department –EUI Engaged Academics 

Venerdì 10 maggio, ore 18.00, PARC Performing Arts Research Centre, Talk con Fabio Ciaravella, Architetto, Studio ++

 


Un momento dello spettacolo

Shelter (2.0)

Fabio Novembrini, Roberta Raci

A distanza di quattro anni i due giovani artisti ripropongono il loro primo lavoro autoriale. Una sorta di danza cerimoniale in cui un uomo e una donna approdano esitanti in uno spazio nuovo, scoprono insieme una geografia empatica ed emotiva, costruiscono codici gestuali e comportamentali, si guardano e si lasciano guardare. Nel tentativo di lasciare una traccia di sé, ma anche di abbandonarsi in un immaginario rifugio.

Spettacoli:

Mercoledì 8 maggio, ore 19.00, PARC Performing Arts Research Centre



Un momento dello spettacolo
© Maria Cristina Valeri

Riccardo Tesi, Patrick Vaillant, Gianluigi Trovesi

Riccardo Tesi, Patrick Vaillant, Gianluigi Trovesiin concerto

Un viaggio a tre tra le sponde del Mediterraneo per dare un nuovo volto e nuovi suoni a etnie immaginarie. Il duo formato da Tesi (organetto) e Vaillant (mandolino), che negli anni Novanta ha sorpreso le platee internazionali della world musicgrazie a una proposta coraggiosa e innovativa, torna sulle scene insieme a Trovesi che con il suo clarinetto ha segnato la storia del jazz in Italia. 

Spettacoli:

Mercoledì 8 maggio, ore 21.30, Sala Vanni



Gianluigi Trovesiin, Patrick Vaillant e Riccardo Tesi

Focus Cina. Corpo, ideologia, contemporaneità.

Il fine settimana dedicato alla danza contemporanea cinese si apre con un approfondimento organizzato dall’Istituto Confucio di Firenze: La danza in Cina fra tradizione e contemporaneità. In programma una Introduzione sulla danza moderna e contemporanea in Cina a cura di Fabrizio Massini, direttore della compagnia S.E.T.A. per la promozione di collaborazioni artistiche fra la Cina e l’Europa; e un intervento di Tian Tian, coreografa e professore associato della Beijing Dance Academy, dal titolo: Ricostruire l’immaginario della danza tradizionale cinese.


Spettacoli:

Giovedì 9 maggio, ore 11.00, Istituto Confucio – UniFi

A seguire cinque coreografi emergenti presentano il loro lavoro attraverso spettacoli, performance e workshop:


Wu Hui, 

The Great Wave

9-10 maggio, ore 21.00, PARC ex Scuderie Cascine


Lian Guodong, Lei Yan

I didn’t Say Anything

10-11 maggio, ore 19.00, PARC Performing Arts Research Centre

 

Tian Tian

Yong 2Pear Garden

11 maggio, ore 17.30, PARC Performing Arts Research Centre

 

Yu Yanan

Ping Pong

11 maggio, ore 18.00, PARC Performing Arts Research Centre 

 

Er Gao

Polli d’allevamento

11 maggio, 19.30, PARC Performing Arts Research Centre



Il progetto Focus Cina

In programma anche la conferenza Corpo, ideologia e contemporaneità 

11 maggio, ore 17.00, PARC Performing Arts Research Centre

In conclusione Yu Yanan, coreografa e insegnante cinese,e Jacopo Jennacoreografo, performer, videomaker,presenteranno la propria ricerca artistica in un incontro aperto a danzatori e performerinteressati ad approfondire il tema dello scambio interculturale.

Yu Yanan e Jacopo Jenna

Scambio culturale

12 maggio, ore 17.00, PARC Performing Arts Research Centre 

 

Annunciazione

Greta Francolini

Una riflessione sullo spazio e sulle sue dimensioni attraverso l’uso del corpo, della luce e della musica. 

Spettacoli:

Giovedì 9 maggio, ore 19.00, PARC Performing Arts Research Centre



Un momento dello spettacolo
© Irene Occhiato

Greta Francolini

Giovane danzatrice e coreografa. Tra i suoi lavori:Solo Saporeselezionato per “Nuove Traiettorie XL – percorsi di formazione per giovani autori | azione Network Anticorpi XL” e Ritornello, progetto finalista per “DNAppunti Coreografici 2017” e selezionato per “XL Vetrina della giovane danza d’autore 2018”.Ha collaborato con Annamaria Ajmone Cristina Kristal Rizzo.


Michel Portal, Théo Ceccaldi

Michel Portal, Théo Ceccaldi in concerto

Una delle personalità significative del Jazz europeo, Michel Portal si incontra con la nuova voce della scena francese. Due raffinati e originali stili di improvvisazione per una serata di grande musica.

Spettacoli:

9 maggio, ore 21.30, Teatro della Pergola – Saloncino



Théo Ceccaldi e Michel Portal

Giuseppe Chiari. La luce

Tempo Reale

Installazione audiovisiva realizzata a Torino da Tempo Reale in occasione di Artissima 2018. Si tratta di un’originale interpretazione della partitura di Giuseppe Chiari(1966) che propone un dialogo tra gesti di rumore e silenzio, duplicato nella relazione tra luce e buio. Una riflessione sul significato stesso della musica. Altoparlanti e sorgenti luminose, collocati nello spazio buio, vengono attivati secondo una partitura precisa, creando così un percorso drammaturgico originale, con materiali sonori tratti dal dominio dell’elettricità o da particolari paesaggi sonori.



Un momento dell'installazione

Spettacoli:

12 maggio, ore 17.00, 17:45, 18:30, 19:15, 20:00, 20:45, 21:30, Teatro del Maggio         


Fabbrica Europa 2019. Seconda settimana
Talk Show
cast cast & credits
 
Little Fun Palace
cast cast & credits
 
Shelter (2.0)
cast cast & credits
 
Riccardo Tesi | Pstrick Vaillant | Gianluigi Troversi Concerto
cast cast & credits
 
Annunciazione
cast cast & credits
 
Michel Portal | Théo Ceccaldi Concerto
cast cast & credits
 
Giuseppe Chiari. La luce
cast cast & credits
 









Jacopo Jenna
© Lucilla Bellini





































La roulotte di Little Fun Palace



































































Un momento dello spettacolo 
The Great Wave




















Un momento dello spettacolo
I didn't Say Anything






















Un momento dello spettacolo
Polli d'allevamento






























































































Greta Francolini 
© Piero Tauro



































Il logo di Tempo Reale









 
Firenze University Press
+39 0552743051 - fax +39 0552743058
Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013