drammaturgia.it
Home | Cinema | Teatro | Opera e concerti | Danza | Mostre | Varia | Televisioni | Libri | Riviste
Punto sul vivo | Segnal@zioni | Saggi | Profili-interviste | Link | Contatti
cerca in vai

Il Rock Contest di Controradio

di Michele Manzotti
  Bad Apple Sons, vincitori del premio © Giuseppe Cabras
Data di pubblicazione su web 10/12/2008  

Una volta aveva formato musicisti dell’attuale Bandabardò, Irene Grandi, Dirotta su Cuba, Paolo Benvegnù, Malfunk. In anni più recenti è stata la volta degli Offlaga Disco Pax, Underfloor, Martinicca Boison, Samuel Katarro, formazioni che hanno al loro attivo una carriera discografica in alcuni casi giunta al secondo album. Se il Rock Contest di Controradio (l’emittente fiorentina del circuito di Popolare Network) è giunto alla sua ventesima edizione c’è sicuramente qualche buon motivo. A partire da un accurato lavoro di preselezione per portare alla manifestazione 36 gruppi su oltre 700 domande da tutta Italia, poi sei eliminatorie con sei gruppi ciascuna, quindi due semifinali e la finale. Una volta l’ambito dei musicisti era totalmente regionale, mentre da qualche anno la rassegna è aperta anche a formazioni di tutta Italia. Furono proprio i reggiani Offlaga Disco Pax nel 2004 a inaugurare, con la vittoria, questo nuovo corso che ha dato maggiore risonanza alla manifestazione. Questo ha permesso agli operatori indipendenti di avviare un lavoro di formazione sui gruppi.

la batterista Lady Paccottiglia  Giuseppe Cabras
la batterista Lady Paccottiglia Giuseppe Cabras
 

Alla fine la ventesima edizione è stata vinta dai Bad Apple Sons. Il primo posto è arrivato grazie a uno stile molto vicino a quello alternativo di un Nick Cave e dei Doors ma rivisto in chiave attuale, oltre a un'ottima presenza scenica. Il gruppo fiorentino (formato da Andrea Ligia, Clemente Biancalani, David Matteini e Andrea Cuccaro) ha preceduto al fotofinish la formazione comasca dei The Fabolous Filters, che erano giunti con tanti appassionati concittadini al seguito, e che hanno divertito il pubblico grazie a canzoni allegre in stile garage tenendo ben presente gli Who come modello e con sonorità del duemila. Per i Bad Apple Sons ci sarà non solo la possibilità di apparire nel Cd compilation del 2008 come gli altri finalisti e semifinalisti: infatti inizia il tutoraggio previsto come premio per il gruppo vincitore, con la registrazione in uno studio professionale e potendo suonare, come accade da qualche anno, in Italia e in Europa come spalla di musicisti famosi.

The Fabolous Filters e il gruppo dei fan  Giuseppe Cabras
The Fabolous Filters e il gruppo dei fan Giuseppe Cabras


La valutazione dei sei gruppi finalisti è arrivata da quattro giurie diverse presiedute da Ernesto de Pascale: giornalisti delle testate locali, giornalisti delle testate nazionali e musicisti (Piero Pelù, Max Collini di Offlaga Disco Pax e Kill the Nice Guy vincitori 2007), pubblico e giuria di Controradio. La finale della manifestazione, che vede il supporto dell’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Firenze, è stata una festa di pubblico, ma un momento importante per i giovani musicisti di farsi conoscere dagli addetti ai lavori che non sono mancati all'Auditorium Flog di Firenze. In finale la Toscana (regione a cui spetta una percentuale di due terzi fra i 36 gruppi selezionati) era rappresentata anche dai pisani Ten Thousand Names, con il loro Hard Rock psichedelico, e dai fiorentini La Materia Strana con in primo piano la voce di Francesca Messina, unica a proporre brani in italiano. Avrà un bell’avvenire se riuscirà a trovare soluzioni melodiche più adatte alla sua voce, ma la stoffa c’è. Così come ce l’ha l’ottimo duo di Parma Mr. Furto e Lady Paccottiglia formati da un bassista-cantante e una batterista, mentre è piaciuto anche il lavoro del quintetto proveniente da Campobasso Il Rumore del Fiore di Carta, molto legato alla psichedelia. Comunque un successo per tutti. Auguri Rock Contest per i tuoi venti anni.






I nuovi del rock
Il Rock Contest di Controradio



cast cast & credits
 

Francesca Messina di La Materia Strana  Giuseppe Cabras
Francesca Messina di La Materia Strana Giuseppe Cabras





 
Firenze University Press
tel. (+39) 055 2757700 - fax (+39) 055 2757712
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze

web:  http://www.fupress.com
email:info@fupress.com
© Firenze University Press 2013